Esami del sangue

31 gennaio 2005

Esami del sangue




28 gennaio 2005

Esami del sangue

Gent. Mo dottore, ho 35 anni con fisico magro ed una discreta attività fisica ( circa 2 ore di corsa a settimana), soffro abbastanza di stati ansiosi e sono alcuni mesi che faccio fatica a respirare, detesto gli psicofarmaci e cerco di non prenderli, ma è dura. Per andare in fondo ho eseguito degli esami del sangue esito: creatinchinasi 1003 U. I. /L, AST 80 U. I. /L, e ALT 46 U. I. /L premesso che 2 anni fa avevo gli stessi valori ma non esisteva nessun tipo di infezione da epatiti, la mia domanda è questa, cosa devo fare per capire che cosa ho? La mancanza di respiro è dovuta all'ansia solo o forse ad altro? Purtroppo il mio medico generico è simpatico ma incapace, mi può dare una mano lei, grazie

Risposta del 31 gennaio 2005

Risposta a cura di:
Prof. DANIELE BORDIN


Consiglio di eseguire in ambiente ospedaliero un esame spirometrico con broncostimolazione. La dispnea (respiro affannoso) si manifesta solo a riposo o anche durante l'esercizio?.
Consiglio per dominare lo stato ansioso con un corso di "Training autogeno".

Prof. Daniele Bordin
Universitario
PADOVA (PD)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa