Extrasistoli ricorrenti a riposo

08 aprile 2009

Extrasistoli ricorrenti a riposo




05 aprile 2009

Extrasistoli ricorrenti a riposo

Salve, le scrivo perchè da quando avevo 16 anni mi capita quando sono a letto di avere delle extrasistoli, sento come un "cavallo che scalcia" nel cuore e anche il polso diviene irregolare. Non ci ho mai dato troppo peso in quanto avveniva di rado, ma ultimamente (e di anni ora ne ho 23) succede spesso, sempre da sdraiata e inoltre le extrasistoli sono molte (tipo una ogni 2-3 battiti) e per più tempo (anche mezzora). Volevo chiederle se dovrei fare degli esami. Grazie mille alessia

Risposta del 08 aprile 2009

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LUONGO


Intanto le consiglio di fare una visita cardiologica con elettrocardiogramma, sarà il cardiologo che le consiglierà eventuali ulterior esami.
Cordiali saluti.

Dott. Luigi Luongo
Medicina Territoriale
Specialista in Medicina dello sport
FERMO (AP)

Risposta del 08 aprile 2009

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI FERRARA


deve iniziare atogliere sostanze eccitanti come caffe e te, nn fumare e cercare di condurre una vita piu serena. consiglio vs cardiologica.

Dott. Luigi Ferrara
Pubblica amministrazione
Specialista in Medicina interna

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa