Fastidio al braccio

18 luglio 2005

Fastidio al braccio




14 luglio 2005

Fastidio al braccio

Mi chiamo luisella ho 29 anni e da 3 settiamne ho dei problemi alla mano destra, un senso di intorpedimento, non saprei spiegare meglio, ma è abbastanza fastioso; qualche anno fa per la perdita della forza nello stesso braccio ho fatto una tac da cui non è risultato niente. Può essere qualcosa di serio? Grazie per l'aiuto

Risposta del 17 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Se l'indorpidimento della mano destra, può non essere un sintomo specifico, la pregressa perdita di forza all'arto superiore destro mi spinge ad indirizzarla verso un specialista neurologo.
Oltre alla TC dovrebbe forse effettuare una Risonanza Magnetica cerebrale.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Risposta del 18 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
Lei non specifica il territorio di distribuzione di questo "senso di intorpidimento", cioè non dice se interessa tutta la mano, tutte o alcune dita o se ha mai avvertito dolore e pertanto è difficile potersi esprimere su qualche ipotesi diagnostica. Prima però di sottoporsi ad esami strumentali (TAC e/o NMR) senza una ipotesi diagnostica (ipotesi che deve scaturire da un attento esame clinico) Le consiglio di farsi visitare accuratamente perchè i Suoi disturbi potrebbero dipendere da un interessamento dei nervi periferici, quali una banale s. Del tunnel carpale o entrapment del n. Ulnare al gomito.
Mi faccia sapere
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube