Fastidio mano e fascicolazioni possibili sintomi di sla?

26 agosto 2020

Fastidio mano e fascicolazioni possibili sintomi di sla?




08 agosto 2020

Fastidio mano e fascicolazioni possibili sintomi di sla?

Buonasera gentilissimi dottori, Sono un ragazzo di 26 anni, da qualche giorno avverto dei fastidi alle dita della mano sinistra, le sento deboli e a volte mi è capitato che mi cadano oggetti. Se faccio forza sembra che ci sia, riesco ad alzare pesi con quel braccio e se presto attenzione le cose non cadono, però continua questa sensazione e da qualche giorno si sono aggiunte fascicolazioni a quel braccio nel bicipite, gli ultimi due giorni è successo due volte al giorno, si muove il bicipite per pochi secondi e se lo muovo sembrano passare. Essendo un po’ ipocondriaco ho cercato questi sintomi su internet e ho letto della sla che corrisponde esattamente a tutti i sintomi. Potrebbe essere questo un inizio molto lieve di sla? O la sla da subito si presenta con deficit motori? Effettuo ogni giorno e più volte al giorno la manovra di mingazzini alle braccia e mi sembra che non si flettano mentre per le mani testo la forza solo afferrando oggetti. Ho anche notato che il muscolo tra l’indice e il pollice della mano sinistra quando unisco queste due dita è più piccolo di quello della mano destra ma questo penso che sia così da molto tempo da gennaio sicuramente e forse l’ho sempre avuto così, quello che però mi preoccupa è che il polso sinistro appare più piccolo e si nota di più l’osso rispetto alla parte destra. Potrebbe essere un atrofia? L’atrofia si può presentare senza sintomi motori? E le fascicolazioni nella sla come sono? Ho letto che sono localizzate e continue però cosa significa continue? Le mie potrebbero essere di quel tipo? Tutti questi sintomi potrebbero essere un inizio di sla? Al momento sono disperato e non posso fare una visita neurologica non trovandomi in Italia. Spero possiate aiutarmi

Risposta del 26 agosto 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE SAMOGGIA


Buongiorno
i sintomi descritti non presentano carattere diagnostico preciso e sono sicuramente da valutare obbiettivamente.
Si rivolga al Servizio neurologico del Luogo.

Dott. Giuseppe Samoggia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Neurologia
BOLOGNA (BO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Quando il cervello fa tilt
08 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Quando il cervello fa tilt
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube