Febbricola

25 febbraio 2007

Febbricola




19 febbraio 2007

Febbricola

29 anni. Non bevo, non fumo, non sono stressata o esaurita. Sana in tutto. Solo che dal 2000 (dopo il mio viaggio in Ucraina) mi accompagna una febbricola che va da 37. 1 a 37. 4. Nessun altro sintomo: solo stanchezza, spossatezza, sonnolenza. Di notte mi sveglio diverse volte. (Ho solo un costante mal di schiena, specie a letto, a causa di un dismorfismo a livello lombare, e alla rigidità del rachide causato da un incidente d'auto). Esami ripetuti negli anni: analisi del sangue e delle urine: tutti i valori sempre perfetti. Tampone faringeo negativo. Tamponi vaginali negativi. Raggi al torace: nella norma. Ecografie addome superiore e inferiore: tutto bene. Ecocardio: ok. Eco al seno: ok.
Non ho niente, ma la febbre me la sento e sono stanca. Faccio ogni piccola cosa con tanta fatica. Fino ad ora ho sempre smesso di misurarmi la febbre pensando passerà da sola. Ma non ho risolto. Sono passati 6 anni e anche se ho fatto finta di niente questa febbre è sempre lì. Ora ho deciso di andare a fondo. Ma come? Ho letto in internet (forum del 2005) diverse testimonianze di persone con lo stesso problema, che hanno speso in sacco di soldi senza risolvere nulla neanche loro. Ho letto di connettivite, di Fibromialgia, di
CFS. Ma cosa?
Da quattro anni io e mio marito cerchiamo un figlio che non viene, nonostante tutti i nostri esami perfetti.
Sarà colpa di questa febbre?
Che devo fare per farla scomparire?
Non ne posso più!!!!!!!!!!
Aspetto un consiglio, C.

Risposta del 25 febbraio 2007

Risposta a cura di:
Dott. CESARE GENTILI


Ha provato a prendere la temperatura rettale che è quella basale tutte le mattina prima di alzarsi da letto e ha fare un grafico per vedere l'andamento nell'arco di tre mesi?
Ha notato se la teperatura si eleva di più nella seconda parte del ciclo mestuale?
Mi faccia sapere

Dott. Cesare Gentili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube