Fibrillazione atriale

12 ottobre 2016

Fibrillazione atriale




10 ottobre 2016

Fibrillazione atriale

Mia madre di 77 anni soffre di fibriĺlazione atriale. Da due anni segue questa terapia eliquis 5 mg mattina e sera - dilatrend 25 mg mattina e sera - olpress 20 mg 1 compressa al giorno - lasix 25 mg 1 compressa al giorno - luvion 50 1 compressa lunedi'- mercoledi'- venerdi '. Al rinnovo del piano terapeutico per la prescrizione di eliquis, il medico gli ha ridotto la dose a 2, 5 mg mattino e sera. Quando ho chiesto il motivo mi ha risposto che la dose si poteva diminuire senza rischi perche'mia madre prendeva il farmaco da molto tempo. La mia domanda e'questa: e'giusto quanto affermato dal medico? Sono preoccupata per i rischi che corre mia madre. Grazie.

Risposta del 12 ottobre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d' accordo con il suo medico : la dose di mantenimento corretta è quella prescritta.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube