Forti dolori improvvisi al centro del petto

24 ottobre 2014

Forti dolori improvvisi al centro del petto




22 ottobre 2014

Forti dolori improvvisi al centro del petto

Mia moglie 61 anni, accanita fumatrice e leggermente obesa soffriva di ipertenzione e il medico le prescrisse una medicina in grado di regolarizzare questa patologia ma all'esame ecodoppler il cuore è risultato ingrossato da una parte.

Il cardiologo non ha ritenuto di farle portare l'Holter per monitorare.

Ultimamente a distanza di pochi giorni ha avuto dei forti dolori al centro del petto, dolori che poi si irradiavano in alto e le lasciavano un malessere generasle e senso di nausea.

Mio suocero è morto d'Infarto pertanto io sono molto preoccupato. Secondo lei cosa si dovrebbe fare? grazie

Risposta del 24 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott. GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


In occasione di quell'episodio doloroso al centro del torace avrebbe dovuto portare sua moglie in ospedale. Torni dal suo cardiologo, che, alla luce di quanto accaduto, le consiglierà gli opportuni accertamenti. Sua moglie, infine, deve assolutamente dimagrire.

Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)
Risposta del 24 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il cuore avrà il ventricolo sinistro un po' ingrandito a causa dell 'ipertensione. Se non ha aritmie, l' ecodoppler non è necessaria. Quando accusa un forte dolore, la cosa mogliore che possa fare è portarla a un pronto soccorso per accertamenti

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube