Frequenti minzioni

21 maggio 2019

Frequenti minzioni





17 maggio 2019

Frequenti minzioni

Mia madre di 89 anni ha da 2 anni un problema che l'affligge piu' di altri: deve frequentemente andare ad urinare. L'ultima urinocultura e' risultata negativa. A quest'età è possibile la terapia con botulino? quale altra cosa suggerisce?

Risposta del 21 maggio 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIANGELA POZZA


Sarebbe necessario escludere un prolasso vescicale ed eventualmente valutare se lo svuotamento vescicale è completo. A volte, specie in età avanzata, l’aumentata frequenza minzionale può non essere correlata ad una iperattività (trattabile si, con botulino, ma prima tentando una terapia medica e lasciando procedure più invasive come trattamento ultimo) bensì ad una difficoltà di svuotamento con abbondante residuo e conseguente aumentata frequenza.
Le consiglierei pertanto una visita urologica ed una valutazione ecografia del residuo post minzionale, magari previa Uroflussometria, prima di pensare al trattamento di cui sopra.
Un saluto.
Dott. Ssa M. Pozza

MARIANGELA POZZA

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Menopausa: i segnali per riconoscerla
11 luglio 2019
Notizie e aggiornamenti
Menopausa: i segnali per riconoscerla
Vaginite
25 marzo 2019
Patologie mediche
Vaginite