Gastrite cronica con metaplasia e atrofia

12 giugno 2019

Gastrite cronica con metaplasia e atrofia





06 giugno 2019

Gastrite cronica con metaplasia e atrofia

5 anni fa dopo una EGDS veniva refertato una Gastrite cronica con hp e metaplasia intestinale. Fatta eradicazione, tutto bene. Dopo 2 anni rifatta EGDS no hp, il resto ancora gastrite cronica lieve e metaplasia completa e incompleta, però in più è stata evidenziata anche un'atrofia ghiandolare. Cosa mi può dire, mi devo allarmare?Consigliata successiva EGDS tra 2 anni.

Risposta del 12 giugno 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non si deve allarmare. Non si può dire con certezza come evolveranno la sua gastrite e la metaplasia intestinale ( che è comunque una situazione benigna ). E ' probabile che la situazione si stabilizzerà con una certa ipotrofia ( non credo atrofia ), cioè una riduzione delle cellule della mucosa gastrica. Fin qui, nulla di pericoloso. D' accordo su un controllo tra 2-3 anni. Auguri.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Come fare il clistere
02 ottobre 2019
Notizie e aggiornamenti
Come fare il clistere
L’importanza dei probiotici
18 settembre 2019
Notizie e aggiornamenti
L’importanza dei probiotici
Gastrite
28 agosto 2019
Patologie mediche
Gastrite