Ifg - inizio cura farmacologica

12 settembre 2012

Ifg - inizio cura farmacologica




04 settembre 2012

Ifg - inizio cura farmacologica

Buon giorno da Roma ho 51 anni maschio peso 73 kg x 173 cm impiegato con limitata attività fisica (passeggiate) volevo un ulteriore parere sull'eventuale inizio di metformina a fronte di una riscontrata IFG (valori basali medi intorno ai 110 con picchi a 120 e mai sotto i 100) con valori buoni di glicata e dopo i pasti, nell'ultimo anno ho perso circa 5 kg ma i valori a digiuno sono sempre border line. E' il caso di iniziare "prudentemente" la metformina? Ho i diverticoli che in realtà sono abbastanza "tranquilli" con rari episodi legati al cambio di stagione e a alcuni tipi di cibo. Grazie

Risposta del 12 settembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Un trattamento precoce con metformina sarebbe sicuramente indicato. . . . Tuttavia bisogna valutare la
possibilita' di disturbi gastroenterici in presenza di diverticolosi, , , , primum non nocere. . . . Tuttavia bisogna riconoscere che il compenso metabolico è ottimale, e quindi si potrebbe posticipare la terapia pensando anche a farmaci alternativi a metformina. Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
Desio (MB)

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa