Inappetenza causata dall'ansia?

08 dicembre 2018

Inappetenza causata dall'ansia?




04 dicembre 2018

Inappetenza causata dall'ansia?

Buongiorno dottori, premetto che soffro di disturbi intestinali, gastrite e colon irritabile. Ho fatto l'esame fecale per l'helicobacter ed è risultato negativo. Analisi di routine perfette. Domenica ho ecceduto nel mangiare e la sera ho iniziato ad avere qualche disturbo. Il mattino successivo ho fatto colazione tranquillamente ma dopo un poco ho accusato nausea e inappetenza. Questa inappetenza l'ho ancora e al solo pensiero del cibo mi viene nausea. Mangio ma dopo qualche boccone non scende più niente. Ho anche un fastidio al lato destro, premetto che ho una malformazione congenita alla cistifellea. Sono ansiosa e ipocondriaca e questa inappetenza mi sta portando alle conclusioni più brutte. Come ho detto prima le analisi sono perfette, ma anche con queste non riesco a tranquillizzarmi. Cerco in continuazione su internet e forse questo accentua la mia ansia. Grazie per una vostra cortese risposta.

Risposta del 08 dicembre 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Su internet non può trovare nulla che possa aiutarla. Non dimentichiamo mai di avere un medico di famiglia. Ma la sua diagnosi l' ha già fatta lei stessa. E' molto probabile che i suoi disturbi siano correlati alla situazione ansioso-depressiva. Forse ha bisogno di una cura in questo senso, ma gliela può dare solo il suo medico o uno specialista neurologo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa