Incidente domestico

09 maggio 2021

Incidente domestico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


05 maggio 2021

Incidente domestico

Domenica 25/4 sono scivolata mentre ero inginocchiata davanti alla vasca da bagno per lavarmi i capelli, sbattendo e strofinando le costole di sinistra sul bordo stesso. Ho dato poco conto alla cosa, nei giorni successivi il dolore è aumentato è il giovedì ho eseguito delle Rx risultate negative per fratture. Il dolore è comunque intenso durante i movimenti e l’estensione del braccio. Non dolorante al respiro, ma sento dei click tra una costola e l’altra è all’attaccatuta dello sterno. Rientra nella normalità post trauma i devi sottopormi ad esami specifici? Grazie.

Risposta del 09 maggio 2021

Risposta a cura di:
Dott. RICCARDO MASSIMEI


Il dolore costale tende a durare diverse settimane. Se però è stabilmente intenso, deve sottoporsi a TAC.
Ho avuto diversi casi con fratture costali evidenziatesi tardivamente alla TAC.
Buona Serata
Riccardo Masimei

Dott. Riccardo Massimei
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
Specialista in Malattie apparato respiratorio

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Text neck: cos'è e come evitarlo
Scheletro e articolazioni
21 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Text neck: cos'è e come evitarlo
Artrite reumatoide: diagnosi e terapia
Scheletro e articolazioni
29 marzo 2021
Sintomi
Artrite reumatoide: diagnosi e terapia
Osteoporosi, fattori di rischio, diagnosi e trattamento
Scheletro e articolazioni
25 marzo 2021
Sintomi
Osteoporosi, fattori di rischio, diagnosi e trattamento