Info su rm encefalo e/o tronco encefalico

19 gennaio 2005

Info su rm encefalo e/o tronco encefalico




13 gennaio 2005

Info su rm encefalo e/o tronco encefalico

Vorrei gentilmente informazione in "parole povere" sul seguente referto: Non lesioni focali di segnale in fossa posteriore. A livello sovratentoriale marcata dilatazione del sistema ventricolare con gliosi periependimale. Il corpo calloso pur presentando un'aspetto assottigliato non risulta disteso nè sollevato avvalorando il significato atrofico della dilatazione e ventricolare. Dilatazione proporzionalmente inferiore delle vallate silviane dei solchi della convessità da entrambi i lati. Presenza di molteplici piccoli focolai di iperintensità nelle sequenze DP, T2 e FLAIR a livello della sostanza bianca latero ventricolare e sottocorticale, numericamente prevalenti dal lato destro, riferibili a focolai di sofferenza ischemica. Struttura mediana in sede. Grazie.

Risposta del 19 gennaio 2005

Risposta a cura di:
Dott. MARCO TRUCCO


La RM encefalica mostra un quadro di atrofia cerebrale dovuta a perdita di cellule nervose, prevalente nella regione profonda del cervello mentre a livello della corteccia ("vallate silviane, solchi della convessità da entrambi i lati") tale fenomeno è meno evidente.
La presenza di aree ischemiche molteplici, di piccole dimensioni, a livello della sostanza bianca in diverse sedi è riferibile a precedenti episodi di deficit circolatorio ("ischemia"), forse per occlusione di piccole arterie, che il paziente può non avere avvertito.
L'atrofia superficiale può essere in parte compatibile con l'età del paziente mentre la presenza di marcata atrofia profonda e di numerose aree ischemiche di piccole dimensioni deve essere interpretata in base ai dati clinici che qui mancano.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
PIETRA LIGURE (SV)



Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Disturbi mentali, parte il concorso People in Mind di Lundbeck Italia
Mente e cervello
26 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Disturbi mentali, parte il concorso People in Mind di Lundbeck Italia
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Mente e cervello
15 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Mente e cervello
05 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer