Integratori

13 aprile 2019

Integratori





08 aprile 2019

Integratori

Utilizzo quasi ogni giorno un integratore di sali minerali normalmente usato per lo sport. Ne bevo circa un bicchiere al mattino perché ho difficoltà a digerire altri tipi di bevande (latte, succhi di frutta). Nelle ultime analisi di routine delle urine avevo i seguenti valori: peso specifico 1. 013 e chetoni 5. Tutti gli altri valori nella norma. (Nel sangue colesterolo 220). Gli integratori influenzano l’attivita’ dei reni (in assenza di altre malattie)? Aggiungo che sono in premenopausa.

Risposta del 13 aprile 2019

Risposta a cura di:
Dott. GINO MONTALCINI


Gli integratori salini hanno un significato quando ci si trova di fronte a situazione di perdite di sali (esempio sudorazione profusa diarrea ecc).
In assenza di tali situazioni possono essere pericolosi (ipertensione danni renali ecc). Quindi attenzione ai loro usi.


Dott. Gino Montalcini
Specialista attività privata
Specialista in Nefrologia
Specialista in Urologia
ASTI (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Cistite
22 febbraio 2019
Patologie
Cistite
Cistite, come comportarsi
31 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Cistite, come comportarsi