Intorpidimento dita e viso

14 gennaio 2021

Intorpidimento dita e viso


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 gennaio 2021

Intorpidimento dita e viso

Salve a tutti, vorrei chiedere un consulto per un problema che ho da diversi mesi. Ho sempre sofferto di dolori alle spalle/trapezio, per via della postura sbagliata. Mi sono recata molto spesso dall’osteopata che mi ha convinta ad abbandonare la mia vita sedentaria e fare esercizi soprattutto per rinforzare la muscolatura braccia e spalle. E il problema di fatto si era risolto. Circa un anno fa sono andata a correre e, credo per un colpo di freddo, la mattina dopo ero paralizzata a letto da forti dolori al collo. Sono andata in pronto soccorso e mi hanno somministrato delle flebo e delle punture per i giorni seguenti. Superata l’incapacità di movimento in un paio di giorni, quello che è rimasto è il dolore al collo quando ruoto la testa sia a destra che a sinistra. Si tratta di un dolore piuttosto acuto. Non mi sono allenata più per via del problema e sto vedendo un fisioterapista che parla di problemi solo muscolari. E in effetti sono molto dolorante anche al tatto. Due giorni fa, dopo mesi di inattività, ho preso i pesi e fatto degli esercizi. Dalla sera stessa dell’allenamento, dove soprattutto il braccio sinistro è stato sforzato, ho una sensazione di intorbidimento all’anulare e mignolo della mano sinistra e anche sulla parte sinistra del viso. Sul viso e parte della testa diciamo che è più una sensazione ovattata, come se fosse pesante. Massaggiando il cranio sento dolore, tipo da tensione, lo stesso che riscontro su spalle e collo. Sono entrata un po’ nel panico pensando a qualche malattia grave che presenta come sintomo la perdita di sensibilità su un lato del corpo e forti dolori al movimento del collo. Devo preoccuparmi? Cosa dovrei fare? Quali esami mi consigliate?

Risposta del 14 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ANGELO BEGHINI


Buon giorno, difficile dare una risposta per diagnosi specifica. Per non sapere leggere e scrivere, farei RX rachide cervicale, una ortopanoramica, un controllo occlusione e ATM con test kinesiologici. . . Il movimento è sempre ok nel limite possibile, beva un litro di acqua al di, possibilmente tiepida. . .
Cordiali saluti

Dott. angelo beghini
Specialista attività privata
Specialista in Odontoiatria
Specialista in Odontoiatria
Cassano d'Adda (MI)
Risposta del 14 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. MARIO CUPIDO


Continui a fare terapia fisica e le consiglio di fare sedute di rilassamento, meditazione e respirazione

Dott. mario cupido
Medico Ospedaliero
Specialista in Biochimica clinica
Specialista in Igiene e medicina preventiva
CETRARO (CS)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa