Ischemia

14 ottobre 2004

Ischemia




Domanda del 11 ottobre 2004

Ischemia


Mia mamma nel 2000 ha avuto una Depressione bipolare trattata Risperdal e successivamente allo stato attuale con EN, Zoloft e Laroxyl.In giugno ha avuto dei problemi indicati dal neurologo come dovuti ad una forte emozione (Perdita di memoria e stato confusionale) . Attualmente le è stato diagnosticato un carcinoma alla mammella (è la terza volta che le accade paziente gà mastectomizzata nel 79 e ha subito una quadrantectomia nel 90) prima di procedere all'intervento un neurologo ha voluto una risonanza magnetica enecefalo dalla quale è risultato pregresse ischemie. Ora la cura a cui è sottoposta è ancora valida ci possono essere problemi e cosa più importante ci sono rischi nell'intervento che dovrà subire? Grazie per le informazioni che intenderete inviarmi.
Risposta del 14 ottobre 2004

Risposta di CLAUDIO ALBANO



Non continuerei ad usare lo Zoloft; almeno in teoria potrebbe elevare la prolattina e se il tumore mammario e' ormonosensibile, cio' potrebbe essere controproducente!

Prof. claudio albano
Specialista attività privata
Universitario
GENOVA (GE)



Il profilo di CLAUDIO ALBANO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Adolescenti ribelli. Come gestirli
Mente e cervello
12 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Adolescenti ribelli. Come gestirli