Lunga disbiosi e probabile malassorbimento

22 luglio 2013

Lunga disbiosi e probabile malassorbimento




18 luglio 2013

Lunga disbiosi e probabile malassorbimento

Buongiorno, ho 28 anni e da 2-3 anni soffro spesso di intestino gonfio ed inappetenza. sono 182 cm per 54 kg. ho da poco letto che potrebbe esserci un attinenza con problemi quali tachicardia e mancanza di respiro notturno che a volte ho provato. .
in particolare quando assumo probiotici di notte ho problemi di tachicardia e mancanza di aria.
Ho gia fatto una gastroscopia per escludere celiachia (esclusa) e visita cardiologica (niente di anomalo) ma i medici non mi sanno dire molto sulla mia situazione (non sono in un periodo stressante). posso continuare ad assumere tale probiotico o e meglio smettere? ho letto che spesso il primo periodo i probiotici possono aumentare i sintomi di disbiosi (e tutti i sintomi correlati). .
sono abbastanza preoccupato
grazie delle risposte

Risposta del 22 luglio 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non so quali siano le sue fonti, ma ritenere che l'uso di probiotici aumenti la disbiosi intestinali mi sembra eccessivo. Invece, l'eccessivo meteorismo intestinale può provocare un senso di difficoltà respiratoria e anche tachicardia. Ma sono tanti i preparati atti a ridurre l meteorismo. Primo fra tutti il simeticone e anche diversi preparati naturali a base di erbe.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa