Malassorbimento/crohn

30 novembre 2013

Malassorbimento/crohn


Tags:


25 novembre 2013

Malassorbimento/crohn

Ho sempre sofferto di episodi di diarrea (sporadici, una scarica dopo mangiato senza particolari dolori) genericamente identificati come colite a sfondo nervoso. Le ultime analisi delle feci mostrano segni di malassorbimento (no sangue, numerosi grassi acidi e fibre carnee digerite). La calpropectina è negativa. La VES anche. Gli esami ematici sono tutti nella norma. Qualche episodio lieve di emorroidi ma senza sanguinamenti. Mi hanno prescritto colon e gastroscopia per sospetto Crohn (improbabile, mi dicono). Sono sospetti fondati? Grazie

Risposta del 30 novembre 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Una semplice scarica dopo un pasto non è diarrea e non è un sintomo importante. In effetti, non ci sono motivi per sospettare l'esistenza di un morbo di Crohn, però è opportuno indagare il motivo per cui ha segni di malassorbimento, prima di tutto con una gastroscopia corredata da biopsie dei villi intestinali.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)


Ultime risposte di Stomaco e intestino



...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Perché non digerisco? I consigli di Dica33
Stomaco e intestino
10 luglio 2024
Notizie e aggiornamenti
Perché non digerisco? I consigli di Dica33
One Health: la salute del microbiota inizia dalla salute delle piante
Stomaco e intestino
29 gennaio 2024
Notizie e aggiornamenti
One Health: la salute del microbiota inizia dalla salute delle piante
Alessio Fasano (MGB): il ruolo del microbioma sul nostro destino clinico
Stomaco e intestino
14 gennaio 2024
Notizie e aggiornamenti
Alessio Fasano (MGB): il ruolo del microbioma sul nostro destino clinico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa