Metaplasia intestinale

22 novembre 2007

Metaplasia intestinale




19 novembre 2007

Metaplasia intestinale

Buonasera, mi farebbe piacere ricevereun vs commento in merito al referto della gastroscopia. Ecco l'esito: esofago regolare, cardias in sede ipocontinente, mucosa normale. Stomaco elastico residuo limpido mucosa di fondo e corpo normale, mucosa antrale interessata da alcune erosioni, piloro pervio. bulbo e dII regolari. la biopsia invece: Focale atrofia NAS della mucosa antrale in corrispondenza di metaplasia intestinale completa;gastrite cronica non attiva. HB:negativo. Grazie ep

Risposta del 22 novembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO BOSCHETTO


Buongiorno il quadro di Gastrite erosiva evidente alla gastroscopia puo' essere in relazione all'assunzione di farmaci ma la biopsia chiarisce che e' in atto un processo cronico che ha portato nel corso del tempo all'atrofia, almeno in parte, della mucosa con iniziale cambiamento delle caratteristiche che la fanno paragonare alla mucosa del colon. In poche parole la mucosa gastrica sta perdendola capacita' di :1-produrre acido e 2-produrre muco per autoproteggersi.
Il quadro è strettamete legato alla presenza dell'Helicobacter pylori non evidente ala biopsia, ma da evidenziare, suggeriso, mediante esecuzione di Urea Breath test.
Dopodiche' potra' essere intrapresa una corretta terapia.
Dr. Sandro Boschetto

Dott. Sandro Boschetto
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa