Misurazione glicemia

26 aprile 2010

Misurazione glicemia




19 marzo 2010

Misurazione glicemia

Salve!
Vorrei chiedere un consiglio. Glicemia postprandiale va misurata 2 ore dopo l’inizio o la fine del pasto? Ho letto sempre le risposte diverse in proposito. Non so come fare meglio per avere i risultati più precisi. E poi ho un'altra domanda da porvi. Vorrei sapere se c’è la differenza tra i valori di un esame di glicemia eseguito con sangue capillare e quello venoso? O la norma nei 2 casi è sempre stessa : 60-110 basale e non più di 140 postprandiale ( 2 ore dopo pasto )?
Vi ringrazio anticipatamente. Fate un servizio davvero utilissimo!

Risposta del 26 aprile 2010

Risposta a cura di:
Dott. LUCIANO ONIDA


La glicemia va misurata due ore dopo l'inizio del pasto. La glicemia misurata su sangue venoso è leggermente più bassa che sul sangue capillare ma la differenza sul piano pratico è priva di significato.

Dott. Luciano Onida
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
Milano (MI)



Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Diabete di tipo 2, la prevenzione è fondamentale
Diabete tiroide e ghiandole
14 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Diabete di tipo 2, la prevenzione è fondamentale
Tiroide: una ghiandola fondamentale per il metabolismo
Diabete tiroide e ghiandole
03 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Tiroide: una ghiandola fondamentale per il metabolismo
Diabete tipo 2, una dieta sana con frutta intera riduce il rischio
Diabete tiroide e ghiandole
04 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Diabete tipo 2, una dieta sana con frutta intera riduce il rischio