Osteoporosi

08 settembre 2005

Osteoporosi




03 settembre 2005

Osteoporosi

Gentile dott. , sono una ragazza di 22 anni. Da per tre anni ho sofferto di amenorrea (iniziata inseguito ad un forte dimagrimento), e da due alterno periodi di regolare ciclo mestruale a periodi di completa asseza. Dalle ultime analisi effettuate dopo 5 mesi di amenorrea, i valori ormonali sono stati i seguenti: E2:11 Progesterone: 0, 41 L. H. : 5. 1 F. S. H: 7. 1 Inoltre sto riscontrando una abbondante perdita di capelli e dolori nella parte lombare della schiena. Volevo chiederle se secondo lei io potrei soffrire di osteoporisi, o quali altri danni un così lungo periodo di amenorrea può aver provocato al mio organismo. La ringrazio anticipatamente. D. I.

Risposta del 08 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. PIERO NOTARRIGO


Gent. Ma D. I. ,

per valutare gli eventuali postumi di una amenorrea, penso che dovrà rivolgersi al suo ginecologo. Per quanto riguarda il suo quesito sull' Osteoporosi vorrei tranquilizzarla, in ogni caso è possibile effettuare una densitometria a ultrasuoni a livello calcaneare che è assolutamente priva di alcun rischio o effetto collaterale. Cordiali saluti

Dott. Piero Notarrigo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina estetica
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube