Poliposi nasale

12 marzo 2007

Poliposi nasale




07 marzo 2007

Poliposi nasale

Sono una donna di 32 anni, da diversi anni soffro di rinite perenne cui è stata attribuita la definizione di vasomotoria. Purtroppo ultimamente è peggiorata, di notte non riesco a respirare con il naso e di giorno convivo con una ostruzione nasale costante. L'otorino mi ha consigliato di fare una tac del massiccio facciale e questo è il referto:
" si osservano estesi ispessimenti mucosi parietali da iperplasia flogistica in corrispondenza di tutti i seni paranasali con perdita subtotale del normale contenuto aereo delle celle etmoidali e dei seni mascellari. Nell'ambito dei seni sfenoidali si rileva la presenza anche di secrezioni semifluide. Il setto nasale presenta una lieve deviazione verso dx.
si osserva la presenza di formazioni tissutali a carattere poliposo nel versante etmoidale inferiore, relativamente più sviluppato a sx ove la Poliposi coinvolge anche il turbinato medio lungo e inferiore; il turbinato nasale inf. sx è ipertrofico e nel complesso la pervietà coanale a sx risulta notevolmente ridotto. Il complesso ostio - meatala sx è obliterato. I seni frontali appaiono più sviluppati che di norma con ampia espansione sovraorbitaria. "
Pensa dovrei operarmi?
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Risposta del 12 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Dare un parere basato solo sulla storia clinica e sul referto TAC non è semplice. Da quanto racconta, un intervento chirurgico sembra indispensabile, anche se la decisione se eseguire un intervento più limitato in anestesia locale o più radicale in anestesia generale è meglio che sia presa da lei con l'ausilio del collega che le aveva prescritto la TAC.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa