Possibile aneurisma?

16 ottobre 2012

Possibile aneurisma?




11 ottobre 2012

Possibile aneurisma?

Ho 14 anni e soffro spesso di mal di testa e negli ultimi tempi (4 mesi fa) ho incominciato ad avere un mal di testa particolare. Sento almeno due volte al giorno un dolore intenso molto localizzato che dura un paio di secondi e dopo un paio d'ore si verifica lo stesso fenomeno. Il dolore che sento cambia posizione di volta in volta. Comunque mi capita maggiormente sopra gli occhi, o sulla tempia. Non dovrei avere problemi di pressione.
Facendo alcune ricerche su internet ho visto che potrei avere o un mal di testa a grappolo o cefalea sentinella. Ovviamente non sono informazioni affidabili poichè ho dettotto queste malattie semplicemente vedendo la somiglianza dei sintomi. Ci terrei avere un parere di un medico.
U'altra cosa che mi fa pensare che potrei avere un aneurisma è che quando colpisco la palla con la testa sento un forte dolore alla testa rispetto ai miei compagni e ho una senzazione di intontimento. Se dovessi avere un aneurisma potrebbe essere questa la causa dato che credo sia difficile che abbia problemi genetici al cranio o alle membrane pia madre, aracnoide. . .
La cosa che mi ha spinto a scriverla è che in questi ultimi giorni ho un fortissimo dolore sopra gli occhi, appena abbasso la testa o quando tossisco sento come un esplosione in quella parte e appena alzo la testa il dolore mi va via. Il dolore è molto forte. Dovrei fare una risonanza magnetica? Cosa potrebbe essere?
Avrei anche una domanda: il mal di testa puù lesionare i neuroni o le fibre nervse? Ad esempio i miei mal di testa potrebbero rallentare i miei processi cognitivi o ridurre le mie capacità motorie?
Grazie

Risposta del 16 ottobre 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIANLUCA OCCELLI


Caro ragazzo,
mamma mia come sei tragico, speriamo di no ( per l'anuerisma ).
Il dolore che tu senti sopra gli occhi potrebbe essere una banale sinusite se hai appena passato o hai un raffreddore.
Parla dei tuoi sintomi, paure ecc al tuo medico curante che ti tranquillizzerà e se necessario ti indirizzerà verso uno specialista neurologo per la probabile cefalea per una visita ed una eventuale RMN dell'encefalo se ritenuta valida.
Un cordiale saluto

Dott. Gianluca Occelli
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Chirurgia generale
Suzzara (MN)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa