Possibile ascesso

25 settembre 2006

Possibile ascesso




22 settembre 2006

Possibile ascesso

Gentile dottore,
alcuni giorni fa ho notato(a causa del dolore che mi provocava)un grosso foruncolo all'attaccatura del gluteo destro, in zona perineale: era gonfio e arrossato. ho applicato una pomata cortisonica e antiinfiammatoria e dopo tre giorni e' giunto a suppurazione, e'uscito molto pus e sangue. dopo aver disinfettato bene ho riapplicato la pomata e fatto una medicazione con garza sterile. sono passati altri 2 giorni, cambiando la garza 3 volte al giorno, ma non s'e' cicatrizzato: non vedo pus, ma dal foro creatosi continua a uscire una specie di siero con sangue. ora ho il dubbio che possa trattarsi di ascesso perineale, o peggio, di fistola. secondo lei e' meglio aspettare che si cicatrizzi o potrebbe essere necessario un intervento chirurgico?grazie infinite.

Risposta del 25 settembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


Gentile utente,
la cosa principale è andare dal medico per farsi visitare. Egli valuterà se il problema è localizzato o se esistono tramiti fistolosi, eventualmente con il conforto di un'ecografia. Non aspetti molto tempo.
saluti
Dott. Bernardi Claudio
Chirurgia Plastica

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Risposta del 25 settembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Con i limiti di una valutazione a distanza, è probabile che si tratti di una fistola perianale ascessualizzata. L'intervento chirurgico potrebbe essere necessario, ma non in questa fase, nella quale va solo curata e detersa la fistola con opportune medicazioni (che non ritengo possa fare da sè, almeno inizialmente) e controlli periodici, fino ad ottenere il superamento della fase suppurativa.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube