Prevenzione endocardite batterica

14 settembre 2018

Prevenzione endocardite batterica




06 settembre 2018

Prevenzione endocardite batterica

Buongiorno 53 anni da 40 diagnosticato valvulopatia aorta bicuspide seguo regolari controlli con ecocardiocolordoppler, e faccio prevenzione x endocardite batterica prima di interventi dentistici o simili. Questa settimana ho fatto test per paura di aver contattato una mst-ist con sintomatologia piccola ulcera sul palato e vescichette nelle parti intime. Per avere gli esiti bisogna attendere 10-15 gg. . . La domanda è, si rischia qualcosa a livello cardiaco in questo lasso di tempo, bisogna intervenire con terapia antibiotica preventiva, o cosa altro bisogna fare ? Grazie

Risposta del 14 settembre 2018

Risposta a cura di:
Dott. MIMMO MARCO


non credo sia indispensabile praticare profilassi antibiotica in questo caso. Potrebbe trattarsi di infezione virale da daterminare

Dott. Mimmo Marco
Casa di cura convenzionata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Cardiologia
CATANIA (CT)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa