Prolassi discale

20 aprile 2006

Prolassi discale




14 aprile 2006

Prolassi discale

carissimo dottore, ho 46 anni, con dolore giornalieri alla schiena, fatto la risonanza ho scontrato 3 piccole protusione per cui 2 al disco. in quanto ho una vertebre completamente senza disco. Il medico mi ha consigliato il solito; -dieta, ginnastica posturale, diadinamica, nuoto, . . . . dopo un anno - perso 12 kili, ginnastica quasi tutti giorni---nuoto 3 volte la settimana. Oggi ho ancora dolori avolte insopportabile da rimanere fermo!!!! adesso ho bisogno dell'intervento non tanto al ernia ma bensi una protasi alla vertebra !!! quale aspetta ha questa protasi ? che garanzia mi dà per il futuro ??? gradirei una risposta urgente grazie.

Risposta del 20 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Non posso risponderLe senza vedere le immagini e senza poterLa visitare. Verosimilmente i Suoi sintomi possono dipendere da una discopatia degenerativa e l'intervento con innesto di protesi potrebbe essere la soluzione.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube