Punto di sutura

08 aprile 2006

Punto di sutura




05 aprile 2006

Punto di sutura

verso la fine di aprile avevo sottoposto la stessa richiesta di informazione ma haimè senza risposta! veniamo al dunque: il 7 febbraio mi sono dovuto operare al testicolo sx perchè mobile con intervento di orchidopessi, il 28 marzo purtroppo anche quello dx. la mia domanda è la seguente: dopo diversi giorni dal primo intervento ho notato sul testicolo sx sotto la cicatrice ( circa 1, 5 cm sotto ) una pallina molto fastidiosa che si infiammava recandomi dolore. in seguito a ciò sono stato dal dottore che mi ha operato chiedendogli cos'era, lui dopo un ecografia mi risponde che era il punto di sutura che aveva fatto reazione ( granuloma ) e che si sarebbe riassorbito da solo. ora, possibile che dopo 2 mesi ancora ne soffro? sono così lunghi i tempi di riassorbimento? sono un pò preoccupato.

Risposta del 08 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Molto dipende dal tipo di filo riassorbibile usato e da come il suo organismo "risponde" alle ferite chirurgiche (cicatrizzazione, reazione immunitaria, ecc, ecc). Le consiglio comunque di ricontattare il chirurgo che l'ha operato e con lui rivalutare la sua situazione specifica. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa