Rapporto sessuale

05 giugno 2006

Rapporto sessuale




02 giugno 2006

Rapporto sessuale

buonasera volevo porle una domanda. Circa 8 mesi fa ho avuto un rapporto a rischio con una prostituta. Nonostante abbia usato le dovute precauzioni ho dei dubbi. Un mesetto fa inolte ho donato anche il sangue ed ho svolto le dovute analisi. Pero visto che ho notato un infiammazione del pene e del sedere. Inoltre nonostante io sia giovane ( 18 anni) dopo circa tre mesi dal rapporto a rischio ho scoperto di avere le emorroidi. Questo fatto mi ha fatto molto dubitare visto che di solito sopraggiungono verso i quarant anni. le prego di rispondermi cordiali saluti

Risposta del 05 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
se ha usato le "dovute precauzione" non dovrebbe avere corso nessun rischio. Comunque nel dubbio sospenda le donazioni di sangue e controlli i test infettivologici fino a sei mesi dal presunto rapporto "a rischio". Si consulti anche con il suo medico curante ed eventualmente contatti un andrologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa