Relazioni

21 luglio 2008

Relazioni




18 luglio 2008

Relazioni

Salve. . . sono sicuramente un ragazzo insicuro e ansioso ma ciò non mi spiega il perchè io non riesca a capire quali siano i meccanismi per una corretta relazione con le persone. . . vedo amici che hanno un potere relazionale enorme ed io non capisco quale sia "il segreto" del rapportarsi con le persone. . . spesso ne vado alla ricerca nel fisico o nelle prestazioni sportive e quant'altro e cerco di sembrare qualcosa che non sono e mi sento ridicolo. . . Non mi sento depresso nel senso che non ho voglia di uscire ecc. . ec. . anzi ho una voglia pazzesca di stare con gli amici però puntualmente non riesco a esprire quello che sento essere il mio potenziale ciò determina in particolare in situazioni sportive la classica situazione dell'essere scelto per ultimo o in altri tipi di situazione il fatto di sentirmi fuori luogo e mi escludo. . .

Risposta del 21 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MILARDI


Questa difficoltà nella relazione con gli altri può avere vari motivi all'interno delle precedenti esperienze di vita. Penso che una traccia per migliorare possa essere anche un training di assertività.

Dott. Mauro Milardi
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Psicologia
ANCONA (AN)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube