Rischio contagio

20 ottobre 2019

Rischio contagio




15 ottobre 2019

Rischio contagio

Buonasera, l’altro giorno cercavo delle forbici nella cassetta del cucito di mia nonna e mi e’ caduto un ago per terra che io, con i soli calzini ai piedi, ho calpestato. Facendo le cose in automatico, ho preso l’ago per riporlo nel suo posto. Purtroppo facendo tutto velocemente non mi sono resa conto se mi sono bucata, anche solo leggermente, oppure no e poco dopo mi ha assalito il terrore, perche’ mia nonna era affetta da HCV e solo dal 2017 grazie alla terapia risulta lo abbia debellato (a maggio 2019 RNA HCV era ancora non rilevato). Ho ricontrollato anche il tappeto dove mi era caduto, per controllare che effettivamente non ci fosse piu’ l’ago e che lo avessi rimesso nel cassetto, e mi sono sentita pungicchiare un dito da qualcosa, ma l’ago non mi sembrava ci fosse piu’, probabilmente era una briciola o qualcosa di simile. Ora sono impanicata, studio medicina e ogni tanto non riesco a controllare l’ansia quando si tratta di certe cose. Ho una cosi alta probabilita’ di essermi contagiata se anche mi fossi punta? Ringrazio in anticipo!

Risposta del 20 ottobre 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa PANTALEO BOCCIA


Salve, probabilmente ancora non ha studiato la microbiologia però essendo una studentessa di medicina potrà documentarsi in merito al virus dell'epatite c. Da quello che scrive non risulta che lei si sia punta. Le consiglio di controllare la sua ansia che non le farà bene se deciderà di continuare questi studi. Un medico è preso A decidere della Salute degli altri deve essere freddo lucido non emotivamente coinvolto o ansioso.

Pantaleo Boccia
Specialista in Anatomia patologica

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli