Risonanza magnetica

20 giugno 2008

Risonanza magnetica




Domanda del 16 giugno 2008

Risonanza magnetica


buongiorno vorrei il suo parere su questa RM diffiso edema da impatto di tibia e perone in rapporto ad esiti di recente frattura del malleolo tibiale posteriore Inspessimento edematoso delle fasce superficiali e del sottocutaneo perimalleolare esterno Legamento PAA scarsamente valutabile per l'esteso edema per quanto apprezzabile disomogeneamente ipointenso in tutto il suo decorso come da esiti di lesione di medio-alto grado da rivalutare Edematoso il fascio tibio-astragalico del detoildeo come da lesione distrattiva Regolari per quanto dimostrabili i legamenti PC .PAP e il restante complesso legamentoso deltoideo Relativo impegno sinoviale della tibio astragalica CI SARA' BISOGNO DI UN INTERVENTO AI LEGAMENTI? Gazie
Risposta del 20 giugno 2008

Risposta di GIUSEPPE PULVIRENTI


non specificando come e' stata trattata questa frattura ne' il tempo trascorso dalla stessa non si pu0' fare alcuna valutazione sul da farsi

Dott. Giuseppe Pulvirenti
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia



Il profilo di GIUSEPPE PULVIRENTI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Scheletro e articolazioni
11 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna le mani giuste
Scheletro e articolazioni
04 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna "le mani giuste"
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare
Scheletro e articolazioni
13 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare