Risultati esame del sangue

29 settembre 2016

Risultati esame del sangue




28 settembre 2016

Risultati esame del sangue

Mi è stata diagnosticata Tiroidite autoimmune cronica nel 2010 ed ho positività ad anticorpi anti cellule parietali gastriche
Assumo eutirox da 100 mg per 5 gg e da 75 mg per 2 giorni. Dall'ultimo controllo ematico sono emersi i seguenti valori anomali: eritrociti 3, 81, Ematocrito 36, 9, conta piastrine 112, MPV 6, 7, basofili 1, 9%.
Gli altri valori dell'esame emocromocitometrico e della formula leucocitaria sono nella norma. Anche ferro e sideremia sono nella norma.
L'esame della elettroforesi delle proteine a evidenziato albumina 52, 20%, Globuline alfa 1 4, 60%, Globuline alfa 2 11, 40%, Globuline beta 1 7, 30%, globuline beta 2 5, 10%, globuline gamma 19, 40%.
Il medico mi ha prescritto per l'Anemia una terapia a base di acido folico e vitamina B 12.
Gradirei sapere se i valori anomali delle piastrine possono essere collegati a I problemi di tiroide o alla Gastrite autoimmune. È necessaria la valutazione di un ematologo? I valori dell'elettroforesi delle proteine possono comunque considerarsi nella norma? Sono collegabili ad Anemia o altra patologia autoimmune? Grazie

Risposta del 29 settembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In teoria, i bassi valori delle piastrine possono essere correlati alla situazione autoimmune, ma non credo che sia necessario il parere di un ematologo. Se le sue piastrine " funzionano " normalmente, il numero è sufficiente per garantire una normale coagulabilità del sangue. L'elettroforesi è normale.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube