Rivaccinazione antiinfluenzale

01 febbraio 2005

Rivaccinazione antiinfluenzale




28 gennaio 2005

Rivaccinazione antiinfluenzale

Ho 66 anni e sono affetto da diabete di tipo II, compensato. Da dieci anni circa faccio il vaccino antinfluenzale tra fine ottobre e metà novembre, ma di norma, tra fine marzo e primi di aprile subisco, anche se per pochi giorni, attacco influenzale con febbre alta. per evitarel'inconveniente potrebbe essere utile ripetere la vaccinazione ora ? Grazie

Risposta del 01 febbraio 2005

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PAOLO RAINERI


Le rispondo come medico coetaneo. Ho notato anch'io questo problema e di solito mi vaccino ai primi di dicembre. Ciò non toglie che la risposta anticorpale nell'anziano è più attenuta, guarda caso !
Non posso fare nomi ma ci sono vaccini in sospensione lipidica che avrebbero un durata maggiore di induzione. Auguri

Dott. Lucio Paolo Raineri
Medicina generale convenz.
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa