Sintomi hiv

07 dicembre 2018

Sintomi hiv




Domanda del 23 ottobre 2018

Sintomi hiv


Il giorno 10 settembre del mese scorso ho avuto un rapporto con una prostituta che si è svolto in questa maniera: - lei mi ha leccato lo scroto e fatto una leggera masturbazione con la mano; - io le ho praticato cunnilingus di circa 30 secondi-1 minuto (ho percepito suoi fluidi vaginali nella mia bocca ma non li ho deglutiti di mia volontà anche se poi ho espulso su lavandino dei liquidi con dei risciacqui) ; - penetrazione vaginale con preservativo. Nei primi giorni dopo il rapporto ho percepito un leggero rigonfiamento e arrossamento del prepuzio, poi per alcune notti a seguire ho avuto episodi di sudorazione notturna, tachicardia. Nelle due settimane successive ho riscontrato episodi di diarrea (passata con l'assunzione di un ciclo di fermenti) e vampate di calore al volto e ancora alcune volte sudorazioni notturne. Questi sintomi si sono risolti nei primi giorni di Ottobre (pertanto circa una ventina di giorni dopo). Ho collegato subito gli eventi e mi è caduto il mondo addosso , ho letto della sintomatologia e i sintomi sono quelli del contagio hiv, tenendo conto che sono comparsi a seguito di quel rapporto e dopo questa prima fase acuta (20 giorni) i sintomi sono spariti. Chiedo un consiglio medico a riguardo di questi sintomi e su cosa devo fare. Grazie.
Risposta del 07 dicembre 2018

Risposta di:
Dott. ALESSIO MINEO


I sintomi sono iniziati improvvisamente o dopo aver rimuginato sulla possibilità di un contagio? spesso il timore di aver contratto una malattia porta a manifestare sintomi anche aspecifici che puntualmente vengono ricollegati alla malattia che si presume aver contratto, quando invece si tratta di un disturbo somaitco.
Per sua maggiore tranquillizzazione potrebbe effettuare dei test sierologici, in particolare HIV - HCV anche se i contatti che descrive ed i sintomi, difficilmente possono essere ricollegato ad infezione da HIV.
Cordialmente

ALESSIO MINEO
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Potrebbe interessarti