Sintomi post operatori all'intervento prostata

19 luglio 2008

Sintomi post operatori all'intervento prostata




16 luglio 2008

Sintomi post operatori all'intervento prostata

buona sera, mio padre giovedì 10/07/08 ha subito un intervento alla prostata (TURP), il medico che lo ha operato ha riferito che la prostata era molto grossa e il livello del sangue è sceso a 11 (non ha subito trasfusioni), ora è ancora in ospedale perchè quando è in piedi e urina gli sale un gran calore al viso e inizia a sentirsi mancare tanto da dover rimettersi a letto. (questo succede solo quando urina, se passeggia sta bene). è stato due notti in UTIC per controlli al cuore e i medici dicono che va tutto bene. Secondo lei da cosa possono dipendere questi mancamenti? Dimenticavo di dire che mio padre da qualche mese prende la pasticca per la pressione alta e per il diabete che è sempre stato regolare (in ospedale invece ha fatto alti e bassi). Grazie per la disponibilità.

Risposta del 19 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
quadri clinici post-chirurgici particolari e complessi come quello di suo padre non possono essere capiti e soprattutto risolti tramite una e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta prima di capire il problema e poi impostare le necessarie strategie terapeutiche. Comunque dalle poche notizie cliniche che ci invia tutto potrebbe essere legato o a problemi di anemizzazione post-chirurgici o ad esiti post-anestesiologici.
A questo punto bisogna seguire attentamente tutte le indicazioni che l' urologo vi darà.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube