Sofferenza acuta

04 aprile 2007

Sofferenza acuta




Domanda del 01 aprile 2007

Sofferenza acuta


credo di avere un problema. Tutti i miei amici fanno uso di droghe leggere (cioè spinello), io invece non fumo sigarette ne tanto meno faccio uso di spinelli. Cononostante esco sempre con loro. Inizialmente ero tollerante, nel senso che non prendevo troppo seriamente questo loro modo di fare, anche perchè avveniva poche volte. Ma con l'andare del tempo l'appuntamento con lo spinello è diventato sempre più frequente, e adesso per me è troppo frequente. Quando ripenso alle serate trascorse durante le quali non manca mai lo spinello, io inizio a piangere. Piango come non mai, e mi capita di passare intere giornate con scoppi di lascrime improvvisi e non riesco più a smettere. Perchè? grazie per la cortese attenzione.
Risposta del 04 aprile 2007

Risposta di GASPARE PALMIERI


evidentemente non pensa che l'uso dello spinello sia l'unica strada per risovere le serate e per divertirsi. il fatto che sia l'unico a pensarla diversamnente la fa sentire solo. ma continui così a costo di cambiare compagnia.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)



Il profilo di GASPARE PALMIERI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo