Sono un ragazzo 14 anni che urina poco e beve molto

28 aprile 2012

Sono un ragazzo 14 anni che urina poco e beve molto




14 aprile 2012

Sono un ragazzo 14 anni che urina poco e beve molto

il mio urologo di fiducia mi vuole fare una cistoscopia e volevo chiedere se fa male prima e / o dopo l'esame

Risposta del 19 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMO MATALONE


Bere molto alcune volte non serve a produrre tanta urina, il nostro corpo elimina giornalmente una certa quantità di liquidi con la "perspiratio insensibilis", altra quota viene persa con l'attività fisica e anche l'ambiente (caldo) può contribuire alla perdita di liquidi. Se beve molto ed urina poco, bisogna controllare che il peso rimanga stabile. Credo che la cistoscopia sia inutile, condotta da mano esperta non e' pericolosa ne dolorosa, ma prima eseguirei esami funzione renale ed esame urine semplice, eventualmente ecografia. Ma se riesce, nella sua realtà, contatti uno Specialista in Nefrologia.
La saluto cordialmente

Dott. Massimo Matalone
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Catania (CT)
Risposta del 19 aprile 2012

Risposta a cura di:
Prof. FRANCO GRASSETTI


Se il suo urologo ha consigliato una cistoscopia credo che abbia più notizie di quante Lei ha inviato in questa sua richiesta. Ha fatto altri accertamenti prima? Mi faccia sapere

Prof. F. Grassetti

Prof. Franco Grassetti
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Risposta del 20 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO CONTE


Caro amico, l'urinare poco è una parola che non dice nulla, in quanto, solo facendo la raccolta delle urine delle 24 h si può stabilire se urini poco. Inoltre, prima di fare una cistoscopia che è un'indagine invasiva, cerca di bere almeno 2-3 litri di acqua al giorno. Sarebbe auspicabile effettuare un prelievo di sangue verificando. azotemia, creatinina, sodio, potassio, calcio, fosforo, emocromo con formula ed un esame delle urine con clearance della cretinina. resto a disposizione per qualsiasi altro tuo quesito

Dott. Stefano Conte
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Universitario
Specialista in Nefrologia
Messina (ME)
Risposta del 28 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO GORINI


Caro ragazzo,

sono d'accordo con il collega Conte di Messina. Fai una raccolta delle urine nelle 24 ore e saprai se realmente urini poco. . .

Prendi un contenitore graduato in farmacia. La mattina quando ti svegli elimina le prime urine. Raccogli dalla seconda urina del giorno fino alla prima del mattino dopo tutta l'urina che fai.

Lascia perdere la cistoscopia e facci sapere.

Cordialmente ti saluto.

Dott. Antonio Gorini
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa