Sospetta candida

20 gennaio 2015

Sospetta candida




15 gennaio 2015

Sospetta candida

Salve sono un ragazzo di 21anni. Io e la mia ragazza da circa una settimana accusiamo dei sintomi strani. Il giorno dopo aver avuto un rapporto, la mia ragazza ha accusato un prurito intimo forte che si ripete con una certa frequenza, io dopo qualche giorno ho notato di avere dei puntini rossi sul glande ed un leggero prurito intimo che si manifesta sporadicamente ed in seguito anche una macchia rossa/violacea leggermente insolcata sulla lingua che però non mi dà alcun fastidio. Ho cercato su internet e dopo aver di letto tante possibili malattie ho letto di un test di autodiagnosi per la candida che consiste nello sputare in un bicchiere contenente acqua ed osservare cosa accade alla saliva dopo circa 30 minuti. Se la saliva galleggia non è presente la candida, se invece tende ad affondare si è affetti da candida. Il mio risultato è stato che buona parte della saliva si è depositata sul fondo quindi doveri essere affetto da candida. Vorrei sapere se questo test ha delle basi scientifiche ed è quindi attendibile oppure se non lo è. Ed in ogni caso come dovremmo muoverci per risolvere il problema ?

Risposta del 20 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Dott. FAMIANO MENESCHINCHERI


Preg. Mo Signore,
ho preso visiomne della Sua e-mail e Le dico da quello che mi scrive che si potrebbe trattare di candidosi prepuziale per lei e vaginale per la Sua ragazza. Pertanto sarebbe opportuno eseguire una Visita dermatologica per entrambi.
Distinti saluti.
Dott. Famiano Meneschincheri

Famiano Meneschincheri
Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube