Spronare una persona anziana

29 gennaio 2014

Spronare una persona anziana




22 gennaio 2014

Spronare una persona anziana

Stimato Esperto,
Le persone anziane vivono in un mondo tutto loro, e spesso non prestano attenzione a quello che viene loro detto.
Quando questo accade, faccio bene a spronare l'anziano a concentrarsi su quanto gli viene detto?
E quando sono vittime delle loro paure o erronee convinzioni, come ad esempio quella che le rape siano prive di nutrienti, faccio bene, smartphone alla mano, a mostrar loro che la loro convinzione non risponde al vero?
In sintesi, stimato Esperto, faccio bene a non trattare l'anziano come fosse un pregiato fossile che non si deve toccare, se no si rompe. . . ma invece a trattarlo come una persona normale, a cui si richiede attenzione quando si distrae ed alla quale non si riconosce la ragione quando ha torto?
Io penso che nel momento in cui la mente viene lasciata impigrire, allora si diventa vecchi davvero. Sbaglio?
Grazie per la cordiale attenzione,
Vanna

Risposta del 26 gennaio 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile Vanna non sbaglia affatto. L'anziano deve essere spronato, naturalmente in modo amorevole, a dare ancora il meglio di sè. Noi tendiamo invece a sostituirci a loro rendendoli del tutto inattivi. Invece dobbiamo conservarne più possibile l'indipendenza. L'anziano non è un bambino invecchiato anche se a volte fa i capricci ma un essere umano portatore dell'esperienza di una vita
Buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)
Risposta del 29 gennaio 2014

Risposta a cura di:
Dott. QUIRINO EMILIO QUISI


Fa bene a comportarsi come fa: occorre spronarlo, possiamo fargli da "protesi", senza sostituirsi a lui, cioè all'anziano.

Dott. QUIRINO EMILIO QUISI
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Psichiatria
Busto Arsizio (VA)


Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Mente e cervello
15 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Mente e cervello
05 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello
Mente e cervello
24 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello