Tampone vaginale-cervice

07 marzo 2021

Tampone vaginale-cervice


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


17 febbraio 2021

Tampone vaginale-cervice

Gentile Dottore, Ho effettuato due tamponi vaginali per mst. Il primo dava positivita al micoplasma e uraplasma. Negativo per clamídia, gonorrea. Ho fatto cura con zitromax 1g, lavanda Edenil e ovuli cleocin, Il secondo, effettuato dopo la cura, dava positività solo ad ureaplasma sp. Il medico di base mi ha consigliato nuovamente cura con zitromax 1g. Il dermatologo-venerologo mi ha consigliato cura con Harmolya 1 capsula al giorno. Ci sono altri esami che posso fare per escludere tutte le mst? Hiv negativo a 100gg test IV generazione, TPHA negativo e VDRL negativo. La ringrazio

Risposta del 07 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Tutti i problemi uroginecologici dipendono dall’intestino, Tutte le infiammazioni vaginali sono la conseguenza di infiammazioni intestinali:
per cui la terapia è ristabilire l’equilibrio della flora batterica intestinale con una corretta alimentazione che va ad escludere tutti i cibi ad alto indice glicemico, il glutine in primis poiché altera le difese immunitarie causa disbiosi e aumentata permeabilità intestinale e batteri e sostanze tossiche intestinali invadono la pelvi, l’utero e la vagina. Occorre eliminare la causa della presenza di infezioni croniche vaginali !

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa