Vertigini soggettive

20 febbraio 2021

Vertigini soggettive


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


17 gennaio 2021

Vertigini soggettive

Salve! Sono una ragazza di vent’anni e soffro di vertigini soggettive da 4 mesi. È iniziato tutto una sera che alzandomi dal divano ho avuto una forte vertigine oggettiva; da lì tremolio alle gambe e pianto per il forte spavento. Il giorno dopo forte dolore al collo/spalle e nausea seguita da un episodio di vomito tanto da farmi pensare alla cervicale. Da lì sempre vertigini soggettive. Ho fatto analisi del sangue, controllato la pressione, visita dall’otorino, esame audiometrico, visita oculistica. Tutto bene. Vorrei solo sapere, se possibile, anche se difficile da fare a distanza, se potete tranquillizzarmi che non si tratta di niente di più serio e che magari possano essere di natura ansiosa e se c’è la possibilità che con il tempo passino da sole queste vertigini soggettive. Grazie

Risposta del 20 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


E' molto probabile, date le caratteristiche e la negatività degli esami che ha fatto, che si tratti di una sindrome vertiginosa su base psicosomatica, peraltro molto frequente. Le consiglio, comunque, di rivolgersi al suo medico per valutare se è il caso di intraprendere una terapia per migliorare la sua sintomatologia.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Mente e cervello
12 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani
Mente e cervello
11 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani