Spray orale per smettere di fumare

05 marzo 2012

News

Spray orale per smettere di fumare


terapia sostitutiva della nicotina, smettere di fumare, spray, cerotti, gomme da masticare, mucosa orale

Uno spray orale che rilascia nicotina, più rapidamente rispetto a cerotti o gomme da masticare, potrebbe aiutare fumatori a smettere per più tempo. Lo suggerisce uno studio europeo, durato un anno, in cui la formulazione spray della terapia sostitutiva della nicotina ha aiutato a smettere il doppio dei fumatori rispetto a un placebo. Su 479 soggetti arruolati e randomizzati a usare i due tipi di spray, infatti, il 14% del gruppo trattato per tre mesi era rimasto in astinenza per un anno rispetto al 6% del gruppo placebo. La quota di per sé non è altissima, ammettono gli stessi ricercatori, ma è la differenza tra i risultati ottenuti con il placebo che risultava maggiore rispetto ad altri metodi testati. Tra le ragioni ipotizzate, la rapidità con cui la nicotina viene resa disponibile nel circolo sanguigno e la minore irritazione provocata alla mucosa orale rispetto agli spray nasali. Inoltre, rispetto ai cerotti che rilasciano una dose fissa, lo spray si può usare al bisogno per alleviare i sintomi di astinenza. Altri studi hanno già dimostrato che se alla terapia con farmaci si affianca un supporto psicologico i risultati migliorano fino al 25%, ma in questo lavoro il counselling è stato offerto in modo molto contenuto rispetto a quanto si fa di solito con questi pazienti.


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube