Il grasso dell'olio extravergine d'oliva è come quello del latte materno

03 ottobre 2013
News

Il grasso dell'olio extravergine d'oliva è come quello del latte materno


olio extravergine d'oliva

Uno degli ingredienti della dieta mediterranea mette in mostra, se c'è n'era ancora bisogno, tutte le sue qualità: sotto i riflettori è l'olio extravergine d'oliva di qualità.

«È il grasso più simile a latte materno» dice il ricercatore del Cnr-Igv (Consiglio nazionale ricerche - Istituto Genetica Vegetale) Saverio Pandolfi «contiene infatti Omega 6 e Omega 3, elementi di grande importanza per il nostro benessere. La discriminante è però un corretto lavoro in frantoio. Ed è un alimento gradito a ogni bambino proprio perché ricorda il latte materno».

L'assunzione quotidiana di olio extravergine di qualità, spiega Pandolfi, «è particolarmente salutare per il contenuto di oleuropeina, una componente dell'olio di oliva che rende più elastiche le arterie, abbassa la pressione e riduce il processo aterosclerotico». Questa componente è quella che dona sapore amaro alle olive, mentre l'oloeocantale è la sostanza responsabile, oltre che del sapore piccante dell'olio buono, della capacità antinfiammatoria.




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube