Al sole in sicurezza con un'App

07 giugno 2018
Aggiornamenti e focus, Speciale Tecnologie per la salute

Al sole in sicurezza con un'App



Tags:
Per mettersi al sole in totale sicurezza per pelle e occhi basta un'app che è oggi disponibile gratuitamente su App store e Google Play e fornisce tanti utili consigli personalizzati al fine di evitare i danni alla salute. Grazie alla sua nuova veste grafica, l'app Sole Amico creata da Cosmetica Italia - l'Associazione delle imprese della cosmetica nel nostro Paese - e Commissione Difesa Vista, è un utilissimo strumento per la protezione solare perché inserendo le condizioni esterne (luogo, ora e raggi UV) e il proprio fototipo fornisce le indicazioni indispensabili per la foto protezione per sé ma anche per i membri della propria famiglia.

Tutte le novità della versione 2018


Nata nel 2012, questa applicazione si è arricchita quest'anno di numerose novità e oggi Sole Amico ha anche una versione per Apple Watch che fornisce notizie in tempo reale per una protezione consapevole.
Fra le novità di questa nuova versione ci sono anche un Glossario con termini utili in tema di protezione solare, una sezione FAQ con le risposte alle domande più frequenti sull'esposizione ai raggi ultravioletti e un giocoso 'sun-quiz' che permette di testare le vostre conoscenze sulla foto protezione divertendovi ma anche permettendovi di pianificare viaggi e gite scoprendo, contemporaneamente, i consigli più utili per proteggere pelle e occhi.
L'affidabilità dell'app Sole Amico è garantita dai contenuti scientifici forniti da personale medico specializzato (dermatologi e oftalmologi) che hanno fornito i contenuti basandosi sulle direttive della letteratura medico-scientifica nazionale e internazionale.

Elisa Da Vinci



In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Dermorexia: gli adolescenti e la cura della pelle
Pelle
05 luglio 2024
Notizie e aggiornamenti
Dermorexia: gli adolescenti e la cura della pelle
Tatuaggi, si possono eliminare?
Pelle
01 luglio 2024
Notizie e aggiornamenti
Tatuaggi, si possono eliminare?
Pelle infiammata: dalla prevenzione alla diagnosi
Pelle
14 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Pelle infiammata: dalla prevenzione alla diagnosi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa