Se porti un pacemaker, tieni il cellulare lontano dal cuore

05 ottobre 2019

News, Video

Se porti un pacemaker, tieni il cellulare lontano dal cuore



Se sei portatore di un dispositivo medico attivo non tenere il telefono cellulare a diretto contatto con l'impianto. È una piccola accortezza in più per la tua sicurezza. La probabilità di interferenze elettromagnetiche tra i telefoni cellulari e i dispositivi medici a radiofrequenza di moderna concezione è molto bassa.



Tieni il cellulare lontano dal cuore in quattro mosse


Quattro semplici precauzioni per evitare il rischio di interferenze.

  • tenere il cellulare ad almeno 15 cm di distanza dalla sede di impianto del pacemaker. Non tenere il cellulare nel taschino se il pacemaker è impiantato nel torace;
  • non tenere il cellulare alla cintura se è impiantato nell'addome;
  • riporre il cellulare in una borsa;
  • utilizzare l'auricolare durante le conversazioni, oppure il vivavoce, in alternativa conversare con l'orecchio opposto al lato dove è impiantato il pacemaker.

Il pacemaker cardiaco


Il pacemaker cardiaco è un minuscolo congegno - grande come una scatola di fiammiferi o addirittura delle dimensioni di una pila (quelli di nuova generazione) - che, impiantato chirurgicamente, è in grado di correggere i disturbi del ritmo del cuore, intervenendo quando percepisce che sta battendo troppo in fretta, troppo adagio oppure si è in presenza di un ritmo disordinato.

Commenti

Vedi anche:


Ultimi articoli