Il moto in menopausa contro il sovrappeso

20 aprile 2010
News

Il moto in menopausa contro il sovrappeso


Sono sufficienti quarantacinque minuti al giorno di camminata per aiutare le donne in menopausa a combattere la battaglia contro sovrappeso e obesità. «Una passeggiata quotidiana aiuta a perdere qualche chilo, ridurre la massa grassa nell'organismo, migliorare la salute e la qualità della vita» spiega Pascale Mauriège dell'Università del Quebec, Canada, che ha condotto uno studio pubblicato sulla rivista Menopause. «E non stiamo parlando di donne abituate a fare ginnastica o attività fisica, ma di donne vicine alla menopausa o appena entrate in essa, moderatamente obese o in sovrappeso, e sedentarie. Per esse una camminata, neanche a velocità eccessiva, ma abbastanza sostenuta, come quella che pratica una persona che porta a spasso un cane vivace, e continuata nel tempo determina una perdita di circa due chili». In più, le donne che hanno seguito i consigli di Pascale Mauriège presentano una riduzione di eventuali dolori causati da malattie croniche, una salute fisica emozionale e mentale superiore, maggiore vitalità e disponibilità alle relazioni sociali. «Si tratta del primo studio che evidenzia l'influenza favorevole di una passeggiata sulle funzioni mentali nelle donne in pre e post menopausa» commenta Mauriège.


Menopause, April 2010.




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube