Lo stress che taglia il respiro

26 maggio 2010
News

Lo stress che taglia il respiro


Il rischio di ammalarsi d'asma lievita se si fa un lavoro all'insegna dello stress. Lo evidenzia uno studio dell'ateneo tedesco di Heildelberg, che ha rilevato che in questi casi il rischio aumenta del 40%. La ricerca, pubblicata dalla rivista Allergy, è stata condotta su 5.000 persone tra i 40 e i 65 anni. Ebbene, se il lavoro è stressante e gli impegni si susseguono inondando l'agenda, il rischio di sviluppare sintomi conseguenti a reazioni allergiche tipici dell'asma si moltiplicano. Colpa, ipotizzano gli studiosi, del sistema immunitario che perde colpi, letteralmente sfiancato dallo stress.




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube