Alendronato Sandoz

17 settembre 2021

Alendronato Sandoz




Cos'è Alendronato Sandoz (acido alendronico sale sodico)


Alendronato Sandoz è un farmaco a base di acido alendronico sale sodico, appartenente al gruppo terapeutico Osteomodulanti. E' commercializzato in Italia da Sandoz S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Alendronato Sandoz disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Alendronato Sandoz disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Alendronato Sandoz e perchè si usa


Trattamento dell'osteoporosi postmenopausale.

Alendronato Sandoz Gmbh riduce il rischio di fratture vertebrali e dell'anca.

Indicazioni: come usare Alendronato Sandoz, posologia, dosi e modo d'uso


Per uso orale.

La dose raccomandata è una compressa da 70 mg una volta alla settimana.

Per ottenere un adeguato assorbimento di alendronato

Alendronato Sandoz Gmbh deve essere assunto a stomaco vuoto al mattino, subito dopo essersi alzati, solo con acqua di rubinetto, almeno 30 minuti prima di qualsiasi alimento, bevanda o eventuale altro farmaco. È probabile che altre bevande (inclusa l'acqua minerale), alimenti e alcuni farmaci riducano l'assorbimento di alendronato (vedere paragrafo 4.5).

Per agevolare l'assunzione e ridurre quindi il rischio di irritazione/effetti indesiderati localmente e nell'esofago (vedere paragrafo 4.4)
  • Alendronato Sandoz Gmbh deve essere deglutito solo dopo essersi alzati dal letto per iniziare la giornata, con un bicchiere pieno d'acqua (non meno di 200 ml).
  • La compressa di Alendronato Sandoz Gmbh deve essere inghiottita intera e non deve essere masticata, succhiata o sciolta in bocca, a causa del rischio potenziale che si verifichino ulcerazioni orofaringee.
  • Il paziente non deve distendersi fino a quando non ha consumato il primo pasto della giornata, il che deve avvenire almeno 30 minuti dopo l'assunzione della compressa.
  • Il paziente non deve distendersi per almeno 30 minuti dopo aver assunto Alendronato Sandoz Gmbh.
  • lendronato Sandoz Gmbh non deve essere assunto al momento di coricarsi o prima di alzarsi dal letto all'inizio della giornata.
Non è stata stabilità la durata ottimale del trattamento con bisfosfonati per l'osteoporosi. La necessità di un trattamento continuativo deve essere rivalutata in ogni singolo paziente periodicamente in funzione dei benefici e rischi potenziali di alendronato, in particolare dopo 5 o più anni d'uso.

I pazienti devono assumere integratori di calcio e di vitamina D, se la loro dieta non è adeguata (vedere paragrafo 4.4).

Uso nei pazienti anziani

Negli studi clinici non è stata dimostrata alcuna differenza dovuta all'età nei profili di efficacia o di sicurezza di alendronato. Nei pazienti anziani non è pertanto necessario alcun aggiustamento della dose.

Uso in caso insufficienza renale

Non è necessario aggiustare la dose nei pazienti con velocità di filtrazione glomerulare (VFG) maggiore di 35 ml/min. Alendronato Sandoz Gmbh non è raccomandato in pazienti con insufficienza renale quando la VFG è minore di 35 ml/min, in quanto non vi sono esperienze in proposito.

Uso in caso di insufficienza epatica

Non è necessario alcun aggiustamento della dose.

Uso nei bambini (sotto i 18 anni)

L'alendronato è stato studiato in un ridotto numero di pazienti sotto i 18 anni di età con osteogenesi imperfetta. I risultati non sono sufficienti per l'impiego nei bambini.

Alendronato Sandoz Gmbh 70 mg compresse rivestite con film non è stato studiato in relazione al trattamento dell'osteoporosi indotta da glucocorticoidi.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Alendronato Sandoz


  • Patologie dell'esofago e altri fattori che ritardano lo svuotamento esofageo, come stenosi o acalasia.
  • Impossibilità di stare in piedi o seduti con il busto eretto per almeno 30 minuti.
  • Ipersensibilità al principio attivo o a uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Ipocalcemia
Vedere anche paragrafo 4.4.

Alendronato Sandoz può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Uso durante la gravidanza

Non vi sono dati sufficienti relativi all'uso di Alendronato Sandoz Gmbh nelle donne in gravidanza. Gli studi sugli animali hanno rivelato effetti sulla formazione ossea fetale a dosi elevate. Somministrato a ratti in gravidanza, l'alendronato ha causato distocia associata a ipocalcemia (vedere paragrafo 5.3). Alla luce di questi dati, l'alendronato non deve essere somministrato durante la gravidanza.

Uso durante l'allattamento

Non è noto se alendronato venga escreto nel latte umano o meno; pertanto l'alendronato non deve essere usato dalle donne che stanno allattando al seno.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Covid-19, individuato un anticorpo monoclonale efficace per le varianti
Malattie infettive
06 settembre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, individuato un anticorpo monoclonale efficace per le varianti
Covid-19, quarantena, isolamento e ciclo vaccinale
Malattie infettive
05 settembre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, quarantena, isolamento e ciclo vaccinale
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia
Malattie infettive
03 settembre 2021
Speciale Coronavirus
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia