Tussibron

16 gennaio 2021

Tussibron


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Tussibron (oxolamina citrato)


Tussibron è un farmaco a base di oxolamina citrato, appartenente al gruppo terapeutico Antitussivi. E' commercializzato in Italia da Sella A. Lab. Chim. Farm S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Tussibron disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Tussibron disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Tussibron e perchè si usa


Trattamento sintomatico della tosse di varia natura.


Indicazioni: come usare Tussibron, posologia, dosi e modo d'uso


Adulti: 1 cucchiaio di sciroppo 4 volte al giorno, oppure 1 o 2 compresse da deglutire con un po' d'acqua 3 volte al giorno dopo i pasti.

Bambini da 1 a 4 anni: 1 cucchiaino di sciroppo 4 volte al giorno.

Bambini da 4 anni in poi: 2 cucchiaini di sciroppo 4 volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.


Controindicazioni: quando non dev'essere usato Tussibron


Ipersensibilità verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.


Tussibron può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Tussibron può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

 


Quali sono gli effetti indesiderati di Tussibron


Sono stati segnalati raramente disturbi gastrointestinali con nausea, vomito e diarrea.


Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa