Uniplus

25 maggio 2020

Uniplus




Uniplus è un farmaco a base di propifenazone + oxolamina, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco A.C.R.A.F S.p.A. - Sede Legale.


Confezioni e formulazioni di Uniplus (propifenazone + oxolamina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Uniplus (propifenazone + oxolamina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Uniplus (propifenazone + oxolamina) e perchè si usa


Condizioni infiammatorie delle prime vie aeree (sinusiti, tonsilliti, faringiti, laringiti, tracheobronchiti) anche associate a tosse e febbre.



Come usare Uniplus (propifenazone + oxolamina): posologia, dosi e modo d'uso


Uniplus Adulti 250 mg/350 mg supposte: Una supposta due-tre volte al giorno.

Uniplus Bambini 125 mg/150 mg supposte:

Bambini sopra i 2 anni: Una supposta due-tre volte al giorno.

Uniplus Prima infanzia 60 mg/50 mg supposte

Bambini dai 6 mesi ai 2 anni: Una supposta due-tre volte al giorno secondo l'età e il parere del medico.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Uniplus (propifenazone + oxolamina)


Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Bambini di età inferiore a 6 mesi.

Granulocitopenia, porfiria acuta intermittente, insufficienza della glucosio-6-fosfato deidrogenasi.



Uniplus (propifenazone + oxolamina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Gli studi sugli animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti di tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).

Uniplus può essere usato durante la gravidanza, se clinicamente necessario.

Allattamento

Non è noto se i principi attivi/metaboliti di Uniplus siano escreti nel latte materno.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube